Missioni Spaziali
Global Security Agency

In Primo Piano

Opportunity supera il cratere Ulysses: prossima meta Marathon Valley

Opportunity supera il cratere Ulysses: prossima meta Marathon Valley

Nell'ultimo report, avevamo lasciato il rover della NASA Opportunity ai primi di settembre,...

Philae: il cerchio si stringe

Philae: il cerchio si stringe

Mentre le ricerche per localizzare il lander continuano, Rosetta aggiusta l'orbita per continuare...

La Cina svela il design suo del futuro rover marziano

La Cina svela il design suo del futuro rover marziano

Marte sta ormai diventando una delle mete più gettonate per le nazioni che hanno pianificato...

#CometLanding: così suona atterrare su una cometa

#CometLanding: così suona atterrare su una cometa

Lo strumento Cometary Acoustic Surface Sounding Experiment (CASSE) ha registrato un breve ma...

Le occasioni perse di

Le occasioni perse di "Interstellar"

Perchè il film "Interstellar" ha deluso le mie aspettative...

  • Opportunity supera il cratere Ulysses: prossima meta Marathon Valley

    Opportunity supera il cratere Ulysses: prossima meta Marathon Valley

  • Philae: il cerchio si stringe

    Philae: il cerchio si stringe

  • La Cina svela il design suo del futuro rover marziano

    La Cina svela il design suo del futuro rover marziano

  • #CometLanding: così suona atterrare su una cometa

    #CometLanding: così suona atterrare su una cometa

  • Le occasioni perse di

    Le occasioni perse di "Interstellar"



La Cina svela il design suo del futuro rover marziano



Mars Rover cinese

Marte sta ormai diventando una delle mete più gettonate per le nazioni che hanno pianificato ambiziosi programmi di esplorazione spaziale. Ora, alla lista dei paesi interessati al Pianeta Rosso, si aggiunge anche la Cina che ha in programma una missione per il 2020. Oltre a questo, nei progetti, ci sarebbe anche lo sviluppo di un nuovo lanciatore pesante di ultima generazione.

Bennu: la complicata vita di un asteroide



OSIRIS-REx e Bennu

Una stella vicina esplode, sconvolgendo la materia nella nebulosa. Parte collassa con la sua stessa gravità e forma un disco di materiale che circonda il Sole neonato. All'interno di questo disco, particelle di polvere riscaldate come roccia fusa si solidificano insieme per formare i condri che, a loro volta, si aggregano sotto l'azione di forze elettrostatiche e gravitazionali per diventare asteroidi o pianeti.
In questo ambiente difficile è nato l'asteroide Bennu, selezionato come meta per la prossima missione OSIRIS-REx (Origins, Spectral Interpretation, Resource Identification, Security – Regolith Explorer).

Persi i contatti con la sonda della NASA STEREO-B



NASA STEREO

Nessuno conosce il motivo ma la sonda della NASA STEREO-B ha smesso di comunicare con la Terra più di sei settimane fa.

Dopo un reset programmato, il 1 ottobre la NASA ha improvvisamente perso i contatti con uno dei due veicoli Solar TErrestrial RElations Observatory (STEREO), STEREO-Behind (STERO-B), la sonda che normalmente studia il lato opposto del Sole.

La sonda cinese Chang'E 5-T1 è tornata sana e salva sulla Terra



Xiaofei

La missione Chang'E 5-T1 è stata un successo e alle 22:42 UTC di ieri sera ha toccato terra, diventando la prima missione al mondo ad andare e tornare dall'orbita lunare negli ultimi 40 anni.

L'orbiter, che nel frattempo si è anche guadagnato un nome, Xiaofei ("little flyer"), è atterrato a Siziwang Banner nella Regione Autonoma della Mongolia.

Il cratere d'impatto di LADEE fotografato da LRO



Il cratere d'impatto di LADEE ripreso da LRO

La sonda della NASA Lunar Reconnaissance Orbiter (LRO) ha scoperto un nuovo cratere sulla superficie lunare durante le sue orbite, ma questa volta non si tratta di un impatto da oggetto celeste, a formarlo è stata la sonda Lunar Atmosphere and Dust Environment Explorer (LADEE) quando ha terminato la sua missione il 18 aprile 2014.

Antares della Orbital Sciences fallisce ed esplode al liftoff



Antares esplosione

Il razzo Antares della Orbital Sciences è esploso durante il liftoff, ieri sera alle 22:22 UTC.

Aveva a bordo la capsula Cygnus CRS-3 che trasportava 2.290 chilogrammi di carico per la Stazione Spaziale Internazionale, tra esperimenti scientifici, strumenti di ricerca, equipaggiamenti, ricambi, computer, apparecchiature ed attrezzi.

Paracadutismo spaziale: Alan Eustace strappa il titolo a Felix Baumgartner



Eustace

Sembra impossibile, eppure è così: il fantastico e spettacolare lancio da 39.000 metri di quota dell'austriaco Felix Baumgartner è stato battuto da Alan Eustace, 57 annivice presidente senior di Google.

Il nuovo record di paracadutismo spaziale è stato segnato venerdì 24 ottobre senza troppa pubblicità.

La Terra e la Luna fotografate dalla sonda cinese CHANG'E 5-T1



Chang'e 5-T1 - Terra e Luna

Quando la missione dimostrativa cinese Chang'e 5-T1 ha preso il via lo scorso 23 ottobre, immaginavo che non sarebbero giunte molte notizie al riguardo. Ma oggi, sul giornale online Xinhua News sono state inaspettatamente pubblicate alcune foto riprese dalla sonda e la sorpresa è stata doppia, scoprendo che in quelle immagini c'è anche la Terra.

Partita la "sample return mission" Cinese Chang'e 5-T1



Chang'e 5-T1

Come preannunciato, la Cina ha lanciato la missione dimostrativa Chang’e-5-T1 con il vettore Long March-3C/G2 dal complesso di lancio LC2 del Xichang Satellite Launch Center nella provincia del Sichuan.

La missione durerà 8 giorni ed ha lo scopo di testare quelle tecnologie che saranno fondamentali per la prossima Chang’e 5 che, nel 2017, riporterà a Terra alcuni campioni di suolo lunare.

Da MAVEN i primi dati sull'atmosfera superiore di Marte



MAVEN IUVIS primi risultati

La sonda Mars Atmosphere and Volatile Evolution (MAVEN), lanciata a novembre 2013 ed entrata nell'orbita di Marte il 22 settembre scorso alle 2:24 UTC, ha già iniziato a fornire i primi dati osservando come le particelle energetiche solari interagiscono con l'atmosfera superiore del pianeta.

MAVEN, che ora è nella cosiddetta fase di "commissioning", ha iniziato a fare scienza per calibrare la strumentazione e le osservazioni hanno permesso agli scienziati di mappare per la prima volta su Marte l'idrogeno, l'ossigeno, il carbonio e l'ozono.

Verso Plutone e oltre! Selezionato un KBO per New Horizons



Neww Horizos KBO

Scrutando gli angoli più remoti del nostro Sistema Solare, il telescopio spaziale Hubble ha trovato un oggetto della fascia di Kuiper (KBO) che potrebbe diventare il target perfetto per la sonda della NASA New Horizons dopo aver studiato il sistema di Plutone nel 2015.

Il team di ricercatori, guidato da John Spencer, scienziato del Southwest Research Institute (SwRI) di Boulder (Colorado) e membro del team New Horizons, ha scoperto tre possibili obiettivi ma uno in particolare, ancora senza un nome definitivo ed identificato come "1110113Y" o " PT1" ([New Horizons] Potential Target 1), sembra avere tutte le carte in regola.

Foto-cronaca di un rimbalzo!

Lunedì, 17 Novembre 2014 20:40

Foto-cronaca di un rimbalzo!

Immortalata l'incredibile sequenza di Philae prima e dopo il rimbalzo su Agilkia.

Le intense ore di lavoro di Philae

Domenica, 16 Novembre 2014 21:51

Le intense ore di lavoro di Philae

Philae dorme.All'1:36 di ieri notte è entrato in ibernazione, dopo aver esaurito l'energia ma è stato davvero un grande ed è riuscito a trasmettere tutti i dati scientifici prima che...

Persi i contatti con la sonda della NASA…

Domenica, 16 Novembre 2014 10:30

Persi i contatti con la sonda della NASA STEREO-B

Nessuno conosce il motivo ma la sonda della NASA STEREO-B ha smesso di comunicare con la Terra più di sei settimane fa. Dopo un reset programmato, il 1 ottobre la NASA...

Nuove "Isole Magiche" sui mari…

Domenica, 16 Novembre 2014 08:25

Nuove "Isole Magiche" sui mari di Titano

La scorsa estate, Jason Hofgartner, studente laureato in scienze planetarie alla Cornell University, aveva scoperto un'insolita caratteristica geologica intermittente tra le immagini di Titano della sonda della NASA Cassini.Il fenomeno...

Rosetta e Philae: post #CometLanding

Sabato, 15 Novembre 2014 14:20

Rosetta e Philae: post #CometLanding

Finalmente è giunto anche il mio momento per raccontare su Alive Universe Images dell'avventura di Rosetta, Philae e la mia, a Darmstadt.In questi giorni, Marco Di Lorenzo vi ha accompagnato...

Philae #CometLanding - aggiornamenti in …

Domenica, 09 Novembre 2014 20:26

Philae #CometLanding - aggiornamenti in diretta

Rivivi l'evento istante per istante.

Le nostre immagini

Visita l'album di 2di7 & titanio44

Top Video


  • marco 18.11.2014 14:12
    Certo che poteva ribaltarsi o anche atterrrare a testa in giù, dato che dopo il primo rimbalzo non ...

    Leggi tutto...

     
  • Massimo Gori 18.11.2014 09:26
    Sei troppo brava! Grazie :)

    Leggi tutto...

     
  • Nik Luby 18.11.2014 08:07
    Beh....poteva andare peggio....atter rando sulla superficie scoscesa del cratere, il lander, secondo ...

    Leggi tutto...

Banner

Tra i nostri articoli






Altre news




Twitter Official Alive Universe Images

Facebook Official Alive Universe Images

Twitter da Elisabetta Bonora

Su di noi

 HELP Alive Universe Imges!

Iscriviti alla Newsletter




Aggregatore notizie RSS - BlogItalia - La directory italiana dei blog - BlogCatalog - - Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog - Segnala a Zazoom - Blog Directory - intopic.it