Spazio & Astronomia
Global Security Agency

In Primo Piano

Atterraggio di Philae: nuove rivelazioni dal ROMAP

Atterraggio di Philae: nuove rivelazioni dal ROMAP

I dati sul campo magnetico attorno a Philae svelano che il lander deve aver colpito qualcosa...

AR2192 vista con gli occhi di Hinode

AR2192 vista con gli occhi di Hinode

Vi ricordate di AR2192? Era un'enorme macchia solare emersa dal bordo orientale del Sole il 16...

Qualche aggiornamento su 67P, Rosetta e Phlae

Qualche aggiornamento su 67P, Rosetta e Phlae

Ho iniziato a scrivere questo post con l'intenzione di raccontare qualche novità su Rosetta e...

Uno scudo deflettore nelle Fasce di Van Allen

Uno scudo deflettore nelle Fasce di Van Allen

Anche la Terra ha il suo scudo deflettore e come nella famosa serie Star Trek, lo usa per...

Venus Expresss: si avvicina la fine della missione

Venus Expresss: si avvicina la fine della missione

Ormai la sonda dell'ESA Venus Express è a corto di carburante ed ogni giorno potrebbe essere...

  • Atterraggio di Philae: nuove rivelazioni dal ROMAP

    Atterraggio di Philae: nuove rivelazioni dal ROMAP

  • AR2192 vista con gli occhi di Hinode

    AR2192 vista con gli occhi di Hinode

  • Qualche aggiornamento su 67P, Rosetta e Phlae

    Qualche aggiornamento su 67P, Rosetta e Phlae

  • Uno scudo deflettore nelle Fasce di Van Allen

    Uno scudo deflettore nelle Fasce di Van Allen

  • Venus Expresss: si avvicina la fine della missione

    Venus Expresss: si avvicina la fine della missione



L'asteroide 2007 PA8 nel radar della NASA



Asteroide 2007 PA8

Credit: NASA/JPL-Caltech/Gemini

Gli scienziati che lavorano alla Deep Space Network Antenna da 70 metri a Goldstone, in California, hanno ottenuto diverse immagini radar dell'asteroide 2007 PA8, grazie ai dati raccolti tra il 28, il 29 e il 30 ottobre 2012.

L'asteroide il 28 ottobre è passato a 10 milioni di chilometri di distanza dalla Terra, a 9 milioni di chilometri il 30 ottobre.

L'angolo di visione è corrispondente a quello di un osservatore sopra il suo polo nord.
Ciascuna immagine che compone il mosaico in apertura è stata riportata alla medesima scala.

L'oggetto, largo circa 1,6 chilometri, ha una forma allungata ed irregolare, con creste e forse crateri; la sua rotazione è molto lenta, compiuta in circa 3 o 4 giorni.

Il team del JPL ha scelto di riprendere l'asteroide 2007 PA8 grazie alle sue dimensioni e al suo passaggio ravvicinato con la Terra. Il punto massimo di avvicinamento è stato il 5 novembre alle 16:42 UTC, quando la roccia era a 6,5 milioni di chilometri da noi, ossia a circa 17 volte la distanza Terra - Luna.

La traiettoria di 2007 PA8 è ben nota: questo flyby è stato il migliore approccio dell'asteroide alla Terra dei prossimi 200 anni.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

La Cina svela il design suo del futuro r…

Sabato, 22 Novembre 2014 09:18

La Cina svela il design suo del futuro rover marziano

Marte sta ormai diventando una delle mete più gettonate per le nazioni che hanno pianificato ambiziosi programmi di esplorazione spaziale. Ora, alla lista dei paesi interessati al Pianeta Rosso, si...

#CometLanding: così suona atterrare su u…

Venerdì, 21 Novembre 2014 07:00

#CometLanding: così suona atterrare su una cometa

Lo strumento Cometary Acoustic Surface Sounding Experiment (CASSE) ha registrato un breve ma significativo "tonfo" quando Philae ha toccato il suolo della cometa 67P / Churyumov-Gerasimenko per la prima volta lo scorso...

Le occasioni perse di "Interstellar…

Giovedì, 20 Novembre 2014 17:49

Le occasioni perse di "Interstellar"

Perchè il film "Interstellar" ha deluso le mie aspettative...

Bennu: la complicata vita di un asteroid…

Giovedì, 20 Novembre 2014 06:51

Bennu: la complicata vita di un asteroide

Una stella vicina esplode, sconvolgendo la materia nella nebulosa. Parte collassa con la sua stessa gravità e forma un disco di materiale che circonda il Sole neonato. All'interno di questo...

Quasar con buchi neri supermassicci in s…

Mercoledì, 19 Novembre 2014 20:28

Quasar con buchi neri supermassicci in sincronia

Gli astronomi hanno scoperto un collegamento chiave tra alcuni quasar separati da distanze di miliardi di anni luce. Utilizzando il Very Large Telescope (VTL) in Cile, un'equipe europea ha esaminato la...

La cometa 67P / Churyumov-Gerasimenko: u…

Mercoledì, 19 Novembre 2014 07:30

La cometa 67P / Churyumov-Gerasimenko: un vero osso duro!

Il 12 novembre 2014, Philae e Rosetta hanno scritto una nuova pagina di storia nell'esplorazione spaziale (ed io sono stata davvero fortunata ad essere lì!).Dopo 10 anni di viaggio, il lander...

Le nostre immagini

Visita l'album di 2di7 & titanio44

Top Video


  • jumpjack 28.11.2014 21:15
    Il lander non è minimamente stabile. Non si può nemmeno definire "atterrato": sta praticamente ...

    Leggi tutto...

     
  • Anakin 28.11.2014 17:54
    Hanno detto che ha fatto 3 rimbalzi coprendo la distanza di almeno 1 km Anche per me il touchdown ...

    Leggi tutto...

     
  • Marco 28.11.2014 15:18
    In realtà cambiano entrambe (il rallentamento gravitazionale del tempo riduce la frequenza di TUTTI ...

    Leggi tutto...

Banner

Tra i nostri articoli






Altre news




Twitter Official Alive Universe Images

Facebook Official Alive Universe Images

Twitter da Elisabetta Bonora

Su di noi

 HELP Alive Universe Imges!

Iscriviti alla Newsletter




Aggregatore notizie RSS - BlogItalia - La directory italiana dei blog - BlogCatalog - - Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog - Segnala a Zazoom - Blog Directory - intopic.it